الاخبار

Gi, perch qui non siamo in Olanda, il Paese delle ciclabili

2012 ottobre 30

In citt ormai lo sanno tutti, la bicicletta tornata in voga, fa molto eco chic, allena i glutei e se non la sfoggi moncler outlet serravalle sei dmod. Questione di tempo e, probabilmente, le dedicheranno una kermesse, un dessert, un concorso di poesia e, perch no, una rassegna di film d TMantan. Tutto molto bello, molto di moda, molto sostenibile, certo, finch non frantumi le piumini moncler outlet rotule o prendi una portiera dritta sul naso, oltre a insulti d TMogni sorta moncler bambino saldi e poco importa se sei una donzella, i parcheggiatori abusivi non guardano in faccia nessuno. Gi, perch qui non siamo in Olanda, il Paese delle ciclabili outlet moncler testarde, belle, autoritarie. Qui siamo a Brescia. Una citt che ha piste come quella di via Montesuello, un mozzicone di asfalto sgangherato trafitto da buche, motorini, auto che si accavallano, si moltiplicano, s TMallargano e ci mancavano pure i piumini moncler Suv. Non un percorso per ciclisti. E TM un parcheggio abusivo, una toilette per cani, un eterno cantiere, una trappola per tacchi. Se moncler saldi outlet vuoi affrontarla devi dibblare buche, cartelli, mamme moncler outlet parcheggiate in attesa che i pargoli escano dal Calini, a volte pure i furgoni di Brescia Trasporti. Per carit, io vengo da un paese, Orzinuovi, in cui con la bici puoi fare il padronejanpowersfarmersmarkets della strada. Andavo in scioltezza contromano, la parcheggiavo dove pi mi pareva senza lucchetto (e non me l TMhanno mai rubata), sfrecciavo anche quando il semaforo era rosso, la guidavo senza mani. Insomma, ero una selvaggia.

Quando mi sono trasferita in citt, ovviamente, il registro cambiato. Anzitutto mi hanno fregato la mia bellissima bicicletta rosso fuoco (un catorcio bohemien), ovviamente munita di lucchetto, dopo nemmeno una settimana. Poi, quando moncler donna ne ho comprata un piumini moncler uomo TMaltra, bruttissima, in modo da moncler saldi inibire ogni furfante (tanto non funziona), con una catena che neanche Ercole, ho rischiato la vita svariate volte. Spesso per colpa https://www.moncleroutlet-i.org mia (sono pur sempre una ragazza di provincia, adattarsi alla citt non facile), altrettante volte per colpa delle buche Ralph Lauren Outlet Australiao di qualche pazzo automobilista. Quando uscita la notizia che biciclettare contromano legale, purch si tratti di una strada ampia e non si superi i 30 km all TMora ( gi tanto se vado a 10), ho stappato la bottiglia e piumini moncler scontatissimi mi sono data alla pazza gioia, insultando gli automobilisti che si stizzivano nel vedermi sfrecciare in senso opposto a quello di marcia. Finch non ho scoperto che la norma, a Brescia, ancora al vaglio. Nel frattempo, il vicensidaco Rolfi ha promesso una nuova ciclabile, la Sant TMEufemia ” Arnaldo, ciclostazioni in metro, nuove postazioni di Bicimia (il bike sharing s che stata una bella idea). Sar. Intanto, vedr di ripassarmi un po TM di codice della strada, del resto ho gi smesso di bruciare i semafori (pare che a un tizio abbiano persino dato una multa in corso Zanardelli perch passato con il rosso a notte fonda). E continuo a sperare in una citt senza pi ciclabili sgangherate moncler saldi uomo sparse qua e l, ma con delle piste in stile Olanda. Trs chic. Con i suoi vizi e le sue moncler donna virt, con le eccellenze e le magagne. Voci di Brescia una piazza virtuale nella quale si confrontano e si raccontano impressioni, riflessioni, retroscena, sprazzi di vita moncler bambino outlet pubblica e di moncler outlet online shop quotidianit, momenti privati e corali. In cui si denunciano piccoli e grandi storie, in cui si condividono curiosit e cronaca spicciola, moncler outlet trebaseleghe istantanee di vita quotidiana all’ombra della Loggia e nel territorio Bresciano. Il blog curato dai giornalisti e dai collaboratori della redazione di Brescia del Corriere della Sera e accoglie anche degli ospiti speciali. Sono moncler outlet online uomo i detenuti delle carceri bresciane di Canton Mombello e di Verziano che parlano attraverso il piumini moncler saldi profilo “Voci dal carcere”. Loro racconteranno una citt nella citt. Anche voi potete raccontarci la vostra citt. Tra le moncler uomo Voci di Brescia vogliamo sentire anche la vostra: condividete e partecipate con noi.

اظهر المزيد

مقالات ذات صلة

إغلاق